♥ Kamisama Kiss – Capitolo 150 – EXTRA Volume 25.5 ♥

Kamisama Hajimemashita di ©Julietta Suzuki

©Thanks for raw – HERE

L’opera in questione è appartenente a Suzuki Julietta, così come tutti i personaggi in essa contenuti. Il nostro intento non è in alcun modo ricollegabile alla violazione dei diritti d’autore. La traduzione da noi svolta non è a scopo di lucro. Non modifichiamo nessuna scan per rispetto dei diritti e poichè è una nostra personale traduzione sul nostro blog. Traduciamo per passione e da “dilettanti” e consigliamo sempre di acquistare il manga nelle fumetterie.


Capitolo 150 extra del volume 25.5, uscito in Giappone il 20 Dicembre 2016 insieme all’ultimissimo OAD! E’ un bel capitolo, speriamo che la nostra Suzuki ne scriva di altri… buona lettura! 😀


ITALIANO:

  • Non “rubare” le nostre colorazioni per postarle in altri social.
  • Non modificare le nostre colorazioni.
  • Non rubare la nostra traduzione.

ENGLISH:

  • Don’t steal our colorings and don’t re-post them in another social.
  • Don’t modify our colorings.
  • Don’t steal our translation.

KAMISAMA KISS – CAPITOLO 150

1.jpg
[Carissimi del tempio Mikage, state bene?]
[Sono passati quasi 10 anni da allora]
[Tomoe ed io ce la passiamo bene in questa città, come sempre]

2.jpg
SFX: Russa…
TOMOE: sveglia, Nanami. E’ quasi ora.
NANAMI: ngh… altri 10 minuti…
SFX: afferra
TOMOE: basta, alzati e preparati in fretta!
NANAMI: Ho fatto tardi ieri sera.
TOMOE: anche io.
NANAMI: ugh.

3.jpg
TOMOE: Sbrigati. Ci toccherà correre alla stazione se ci metti mezz’ora a vestirti. Non posso più portarti in volo come una volta.
[Mikage-san doveva averlo previsto]
[Per Tomoe, che è passato drasticamente da demone volpe a famiglio del Tempio]
[Non ci è voluto molto ad abituarsi al mondo umano]
[Non importa dove va o cosa fa, resta sempre lo stesso Tomoe]
NANAMI: come ho già detto, essere una persona così particolare e calcolatrice, ti farà odiare.
TOMOE: da chi?
NANAMI: da tutte le ragazze del mondo. [MA QUANDO MAI???? NANAMI N’HAI CAPITO UN CAVOLO x””D]

4.jpg
TOMOE: hmph. Non c’è problema perchè tu mi ami. Giusto?
[Allo stesso modo di quando lasciammo il Tempio Mikage]

5.jpg
NANAMI: ciao, Ako-san.
AKO: Nanami-san. Buongiorno anche a te, Tomoe-san. Kirara aspettava trepidante il tuo arrivo.
TOMOE: abbiamo tardato un pò, Ako-san.

6.jpg
TOMOE: vieni qui, Akura-ou. Giochiamo insieme.
SFX:: Nyoky, hahah
NANAMI: Kirara-chan è cresciuta.
AKO: E’ così piena di energie che è una peste. Kirihito era un bambino calmo, quindi ora ogni giorno è un terremoto.
KIRARA-AKURA-OU: Hey, Tomoe. Cosa c’è nella borsa?
TOMOE: questa? Una scimmia.

7.jpg
KIRARA: mammaaaa!!! Guarda, è così piccola.
AKO: si, si.
[Tomoe e Akura-ou…]
[Entrambe le loro sembianze sono cambiate, ma se la passano bene]
[Akura-ou era il solo ed unico amico di Tomoe quando erano entrambi demoni]
[Sono sicura che valga lo stesso anche per Akura-ou]
[Mi sento sollevata quando li guardo entrambi, ma allo stesso tempo,]
[Mi sento un pò-]

8.jpg
[Sfiduciata.]
AKO: Nanami-san. Anche Tomoe era un demone in passato, vero?
Kirara sembra ricordare quei tempi. Anche se non me lo dice, è totalmente diversa dagli altri bambini. Alcune volte, quando è sola… sembra che stia parlando con qualcosa. Altre volte sembra che sia cresciuta improvvisamente.
NANAMI: anche Tomoe ha dei momenti come questi.
[Anche se sono diventati umani]

9.jpg
[Non significa che i momenti che hanno trascorso come demoni debbano scomparire]
[Ci sono cose che non possono essere comprese dagli umani]
NANAMI: Potrebbero essere capaci di vedere delle cose che noi non possiamo.
[Tuttavia, Tomoe non dice nulla]
NANAMI: Ecco perchè… sono felice che Tomoe abbia un’amica come Kirara-chan.
[Questo è sicuramente un vuoto che non può essere riempito da me]
TOMOE: Ehi, Nanami. E’ quasi ora di andare.
KIRARA: Andiamo! Andiamo al parco divertimenti!

10.jpg
NANAMI: certo! Andiamo!
[Tomoe penserà che sia stato un bene diventare umano?]
[Sentirà la stessa felicità che sento io?]
[Si sarà pentito di essere diventato umano?]

11.jpg
TOMOE: Nanami, facciamo un giro su questo.
NANAMI: Kirara-chan non può.
TOMOE: Lasciamo Akura-ou qui e andiamo.
KIRARA: cosa hai detto?!
[Mi sento così fortunata-]
[Che alcune volte, finisco per pensare a cose stupide]
KEI: Ehiiii! Non è Momozono?
NANAMI: eh? Kei-chan?

12.jpg
NANAMI: Siete entrambe qui! E’ passato un sacco di tempo!
AMI: Nanami-chan.
KEI: E’ davvero una coincidenza che ci siamo incontrate qui. E questa bimba chi è?
TOMOE: Akura-ou.
NANAMI: Si chiama Kirara-chan, la figlia di un’amica.
NANAMI: Keita-kun è cresciuto tanto.
KEI: Anche se era un bambino prematuro, adesso è il più grande in classe. Andiamo, dì ciao a Nanami-neechan.
KEITA: ciao.
[Kei-chan è già madre]
13.jpg
[Quando aveva 20 anni, ha sposato il suo ragazzo che è più grande di lei di 5 anni, e adesso sono una famiglia di 3 persone]
[Alcune volte, le nostre famiglie si riuniscono e si divertono insieme]
[E poi, c’è Ami-chan]
AMI: Sono la stessa di sempre. Mi alzo la mattina, vado a lavoro, ritorno a casa, ceno e dormo tutta sola.
SFX: sorseggia.
AMI: E poi passo il tempo libero con i miei amici. Kei-chan mi ha invitata anche oggi.
NANAMI: Che mi dici di quel ragazzo dell’università?
Kei: Hanno già rotto. Questa ragazza è stata da sola per tutto l’anno.
AMI: Ho chiuso con tutto ciò. Sono stanca. Non riesco ad interessarmi a nessun ragazzo… le mie relazioni non hanno alcun progresso e finiscono sempre velocemente. Più persone conosco, e peggio è.

14.jpg
AMI: E’ come se ci fosse una parte di me che pensa che non potrà mai piacermi qualcuno quanto Kurama-kun. E poi c’è una parte di me che è stanca di tutto ciò. Ho provato ad andare sul monte Kurama, ma non ho potuto nemmeno sentire la presenza di Kurama-kun.
[Ami-chan non ha visto Kurama-kun nemmeno una volta sin dal giorno in cui ci siamo diplomati]
AMI: E’ diventata come una qualsiasi normale escursione e poi sono ritornata.
KEI: Hai fatto bene.
[Nonostante ciò, lo ha sempre aspettato]
Tomoe: Ah, a proposito di quel Tengu…
15.jpg
TOMOE: il quarto successore della montagna è stato scelto. Quindi lui dovrebbe riscendere presto.
SFX: eh?!
NANAMI: Impossibile! Come lo sai, Tomoe?  
KEI: Ti ha contattato Kurama?
TOMOE: Non che il Tengu mi abbia contattato, è solo che… lo so.
16.jpg
TOMOE: Recentemente, c’è stato del trambusto al Monte dei Tengu. E’ ciò che ho dedotto.
TENGU 1: questo è un regalo da parte del Monte Takao.
TENGU 2: e questo da parte del Monte Atago.
SUIROU: Che gioia. Questa è la prima volta da quando Shinjurou è nato. Dopo tutto, il successore di Soujoubou, che mancava da qualche migliaio di anni, è stato finalmente deciso.

17.jpg
JIROU: Yuujirou, huh? E’ ancora un ventenne ma sembra un ragazzo affidabile. Con lui ci sarà un po’ di pace sul Monte.
SUIROU: Suppongo di sì. Ad ogni modo, se ne andrà anche Shinjurou. Sarò così solo.

18.jpg
NANAMI: Ma è fantastico, Ami-chan!!!
AMI: Nanami-chan.
KEI: Mi chiedo come sia diventato. Chiediamogli cosa ha fatto tutto questo tempo.
NANAMI: Incontriamoci di nuovo quando ritornerà.
KIRARA: Chi è? Questo Kurama.
KEITA: Mamma! Quel bambino ha appena mangiato la mia ciliegia!!!
KEI: Va tutto bene, dagliela.
NANAMI: Kirara-chan!!! Scusami, Keita-kun. Ordinerò un altro budino.
KEI: Va bene, va bene. Lui non mangia ciliegie comunque.

19.jpg
KEI: Il bimbo è un pò di cattivo umore oggi. E’ arrivato secondo alla gara del festival dello sport. Andiamo.
KEITA: IO MANGIO LE CILIEGIE. ME LA STAVO CONSERVANDO PER ULTIMA! STUPIDA!
NANAMI: Secondo posto? E’ magnifico!
KEI: Lui ha un corpo robusto. Quindi non ha mai perso una gara fin da quando era piccolo. Recentemente è di cattivo umore. Per oggi divertiti al parco e lavora sodo per la tua prossima gara.
KEITA: Ero sempre il migliore. Ero il più veloce, odio non essere il migliore. Mamma non capisce come mi sento…
KIRARA:  E’ una buona cosa essere il migliore?

20.jpg
KIRARA: Essere sempre in cima è una cosa da solitari. Finchè ti troverai lì, non avrainessun altro al tuo fianco.

21.jpg
KIRARA: Non è vero?
TOMOE: Già.
[Non ho mai visto Tomoe e Akura-ou parlare direttamente dei loro momenti da demoni]
[Ma quando li guardo ora, mi sembra di vedere i loro vecchi sè]
[Sebbene la loro situazione sia cambiata, il loro legame non lo è.]
TOMOE: Akura-ou.

22.jpg
TOMOE: Ti sei addormentato? Hey, sveglia.
SFX: zzz
NANAMI: Aspetta! I bambini hanno bisogno del loro pisolino!!! Specialmente una femminuccia! Per favore, presta più attenzione.
[Ci sono comunque alcune difficoltà]
KEI: Ahaha. Che succede con la bambina?
AMI: Fufu. Tomoe-kun è lo stesso di sempre.
[Tomoe e Akura-ou potrebbero non capirlo]
SFX: GU—
TOMOE: Dannazione. Sapevo che questa ragazzina sarebbe diventata un peso, dorme sempre dopo aver mangiato. E’ per questo che ti ho detto di non darle da mangiare.
NANAMI: Non va bene. Akura-ou è diverso da prima. Ora Kirara-chan ha 5 anni.
TOMOE: Che corpo fastidioso. In passato, vi avrei portato a casa in un baleno.

23.jpg
NANAMI: Dovremmo andare a casa prima che il treno diventi affollato?
[Un corpo umano è fastidioso.]
[A maggior ragione per Tomoe]
TOMOE: Immagino di sì. C’è un carico extra da portare. Ma prima di tutto ciò-

24.jpg
TOMOE: Facciamo un giro su questo.
NANAMI: Certo.
[Penso al passato anche io.]
[Ero una bambina e Tomoe era un demone]
25.jpg
[Il panorama che abbiamo visto quella volta, è diverso adesso?]
NANAMi: Questo mi ricorda il passato.
TOMOE: Il passato?
[Immagino non sia stato tanto tempo fa per Tomoe…]
NANAMI: Non mi avevi dato il fermacapelli qui, Tomoe? Ero davvero felice quella volta. Custodisco ancora quel giorno come fosse un tesoro.

26.jpg
TOMOE: Se è questo il caso… perchè ti senti triste?
NANAMI: Non mi sento triste.
TOMOE: Non mentire.
NANAMI: E’ vero. Mi sto divertendo adesso. Sono veramente felice.
[Sono solo un po’ preoccupata]

27.jpg
[Se Tomoe si pentisse di essere diventato un umano, anche solo un pò…]
[Se fossi l’unica ad essere felice…]
[E se il panorama che vediamo-]
[Fosse diverso per ognuno di noi…]
TOMOE: Io…
[Non c’è una singola cosa che potrei fare.]

28.jpg
TOMOE: Sono felice di essere diventato umano.
NANAMI: …Da-davvero?
TOMOE: Sì, se solo lo avessi fatto prima.
NANAMI: …Sei serio?
TOMOE: Potresti anche non capire dal momento che sei un’umana dal principio e non qualcuno che lo è diventato. Sia me che Akura-ou-
29.jpg
TOMOE: Non siamo più soli per l’eternità. Se questa è la felicità, allora sono felice.

30.jpg
NANAMI: … Stupendo.

31.jpg
[Ancora non so]
[Come mandarvi questa lettera.]

32.jpg
[Ma credo che un giorno raggiungerà tutti voi]
[E ne scriverò un’altra].

33.jpg

*COMMENTO: bl capitolo! ❤ Vedere finalmente Akura-ou piccola Kirara… è WOW! *_* Adesso perl, vogliamo un capitolo su Ami e Kurama! *_*

©Crediti: traduzione a cura di ~Nanami, revisione a cura di »Hanae.; editing a cura di ~Nanami.

Annunci

♥ TRIPITAKA TORINIQUE – Capitolo 1 ♥

Tripitaka Torinique di ©Julietta Suzuki

©Thanks to Korean Scans – HERE

L’opera in questione è appartenente a Suzuki Julietta, così come tutti i personaggi in essa contenuti. Il nostro intento non è in alcun modo ricollegabile alla violazione dei diritti d’autore. La traduzione da noi svolta non è a scopo di lucro. Non modifichiamo nessuna scan per rispetto dei diritti e poichè è una nostra personale traduzione sul nostro blog. Traduciamo per passione e da “dilettanti” e consigliamo sempre di acquistare il manga nelle fumetterie.


Capitolo 1 del nuovissimo manga della nostra adorata Julietta Suzuki, di ben 65 pagine e con un’esclusiva pagina a colori. Ci auguriamo che la sua nuova avventura ci travolga almeno quanto Kamisama Hajimemashita. (NO! E’ IMPOSSIBILE! T_T) Buona lettura a tutti!


ITALIANO:

  • Non “rubare” le nostre colorazioni per postarle in altri social.
  • Non modificare le nostre colorazioni.
  • Non rubare la nostra traduzione.

ENGLISH:

  • Don’t steal our colorings and don’t re-post them in another social.
  • Don’t modify our colorings.
  • Don’t steal our translation.

 TRIPITAKA TORINIQUE – CAPITOLO 1

01
Diamo il via a questa nuova storia! Una storia d’amore ambientata in Cina, nel passato!
Tripitaka Torinique.

2
UOMINI: Prendeteli! Non fateli scappare!

3
DONNA: Per favore… Qualcuno…

4
DONNA: In questa città, in questo paese… Che qualcuno li salvi, vi prego.

5
KAKA (la protagonista): Fatti sotto, Ryuu-kun!
RYUU: Arrivo, Kaka!
[Testo laterale: Corre. Schiva]
KAKA: E così…

6
KAKA: Sono la vincitrice!
Visto che ho sconfitto Ryuu-kun.
RYUU: Maledetta.
KAKA: Siccome lo hai promesso nel caso ti battessi, la prossima volta che parlerai male del maestro ti verrà tirata la lingua come punizione!
RYUU: N…Non lo stavo insultando, ho solo detto la verità.
KAKA: Che non è la verità.
RYUU: Sì perché nonostante sia un uomo, Genjou-sama è così debole da dover restare nel tempio, a letto, per una semplice febbre.
KAKA: Ah! Lo hai detto di nuovo.

7
KAKA: Me ne tornerò a casa.
RYUU: Kaka!
Combattiamo di nuovo tra tre giorni!
KAKA: [pensa] Il mio nome è Kaka.
[Parla] Come vuoi!
[Pensa] La mia casa è il tempio Kinzan, appena fuori dal villaggio. Vivo insieme al mio maestro.
SIGNORA: Kaka, hai di nuovo litigato con quei bambini cattivi, vero?
KAKA: Si! Ci sfideremo di nuovo tra 3 giorni.
SIGNORA: Quei bambini non imparano mai.

8.jpg
SIGNORE: Il sacerdote del tempio Kinzan è a letto per un raffreddore? Ah, non mi stupisce…
KAKA: Basta, semplicemente ha la febbre.
SIGNORE: Queste sono pesche che coltivo io stesso. Portale al sacerdote.
KAKA: Fufu, grazie mille. Il maestro adora le pesche.
[pensa] Tutti mi conoscono come Kaka, la bambina dispersa sulla montagna dopo essere stata abbandonata dai propri genitori, trovata e cresciuta dal maestro.
Io amo il maestro! ❤
[parla] Maestro, sono tornata!

9.jpg
GENJOU: Bentornata a casa, Kaka. Non ce la faccio più. Oggi mi fa così male la testa che sembra stia per scoppiare!
KAKA: [pensa] Questo è il mio maestro, Genjou-sama.
[parla] Ti ho portato delle pesche, maestro!
GENJOU: Pesche?
KAKA: Uno degli uomini del villaggio me le ha regalate per te!
GENJOU: Kaka.

10.jpg
GENJOU: Questo livido che hai sul polso… Hai litigato di nuovo, vero?
KAKA: [pensa] Il mio maestro è davvero un buon osservatore.
GENJOU: Perché devo sempre ripetertelo? Anche se hai una forza fisica superiore alle altre persone, anche se sei più abile ed intelligente…
Sei una donna. Un giorno diventerai la sposa di qualcuno. Non devi fare cose pericolose.
KAKA: [pensa] E sicuramente è una persona che si preoccupa facilmente.
[parla] Una sposa?

11.jpg
KAKA: [pensa] Tende ad ammalarsi. Nonostante sia un adulto, non ha tanta forza come me.
[parla] Non sarò la sposa di nessuno! Resterò sempre al fianco del maestro!
GENJOU: Si… Capito…
Ad ogni modo, visto che ce le hanno regalate, mangiamoci queste pesche.
Non venire più vicina altrimenti ti attaccherò il raffreddore.
KAKA: Non mi ammalerò, quindi non preoccuparti.
[pensa] Alcune persone dicono che non ci può fidare di lui. Ma io so che non è così.

12.jpg
KAKA: [pensa] Lo so dal giorno che l’ho conosciuto.
GENJOU: Stai bene piccola? Alzati! Devi calmarti.

13.jpg
GENJOU: Mi chiamo Genjou. Tu come ti chiami?
KAKA: Sigh… sigh… Kaka…
GENJOU: Kaka. E’ un bel nome.        (MA ANCHE NO!)
GENJOU: Ai piedi della montagna c’è un tempio. Sono sicuro che se farai il mio nome, si prenderanno cura di te. Forza, alzati.
Io penserò a distrarre la tigre. In quel momento… tu dovrai scappare via. Kaka.
[testo laterale] Trema.

14.jpg
KAKA: [pensa] Non ricordo cosa gli sia successo dopo. Scappai correndo più veloce possibile, fino ai piedi della montagna, così entrai di fretta nel tempio.
Ero stata salvata. Piena di graffi ma senza ferite gravi.
Gli dissi che l’Onii-san che mi aveva salvato era…
[lascia in sospeso la frase per far capire che la bambina ha continuato a parlare con gli uomini del tempio]

15.jpg
KAKA: [pensa] Il giorno dopo lo portarono al tempio. Aveva ferite gravi e non riprendeva conoscenza.
SACERDOTE: A Genjou non rimane molto tempo. Che disgrazia. E quella bambina… Non era una completa estranea per lui?
KAKA: [pensa] Per colpa mia… Onii-san… Perdonami. Perdonami.
GENJOU: …Kaka.

16.jpg
GENJOU: Ah, tu… ti sei salvata. Che sollievo.
KAKA: [pensa] Da quel momento…

17.jpg
KAKA: [pensa] Ho deciso che sarei rimasta sempre al fianco del maestro. Sempre sempre. Fino alla fine del mondo. Sempre.
[parla] Fine del duello!

18.jpg
KAKA: Ho vinto un’altra volta.
RYUU: Maledettaaaaaaa.
AMICO DI RYUU: Fermiamoci Ryuu-kun. Come fa ad essere così forte se è così piccola?
RYUU: E’ proprio perché è piccola!!!
KAKA: …Cos’è quell’acqua nera?

19.jpg
RYUU: Sarà melma o altro trasportato dal fiume, no?
[Testo laterale] Disintegrata.
RYUU: E’ veleno! Dobbiamo avvertire gli altri!
KAKA: [pensa] L’acqua del fiume diventa sempre più scura.
UOMINI: Non abbiamo scelta. Di questo passo non potremo utilizzare l’acqua del fiume.

20.jpg
GENJOU: Alla fine sembra che i rifiuti della capitale siano arrivati fino al villaggio.
KAKA: [pensa] La capitale…
Mooooolto ad ovest del villaggio, c’è un posto conosciuto come il centro del paese.
UOMINI: Avevo sentito delle voci che la capitale fosse sommersa da problemi. Però che arrivino fin qui al villaggio…

21
UOMINI: Sembra che i danni ai villaggi dell’ovest siano molto peggiori dei nostri. Non solo l’acqua, ma anche la terra e l’aria… D’ora in avanti l’inquinamento inizierà gradualmente ad espandersi.
UOMO1: Quindi non possiamo fare nulla per il villaggio? Che diavolo dobbiamo fare, vecchio?
VECCHIO: Anche se scavassimo un pozzo per attingere all’acqua sotterranea, l’inquinamento non si fermerà. Dobbiamo trovare una soluzione alla radice del problema, Genjou-dono.
GENJOU: Sì, concordo pienamente.
Io andrò alla Capitale.

22.jpg
KAKA: [pensa] Eh…
[Parla] Oh.
GENJOU: Inoltre, scoprirò la causa dell’acqua avvelenata per poter risolvere la cosa il prima possibile.
Farò una richiesta a Sua Maestà l’Imperatore.
[Testo laterale] Trema.
Una richiesta…
KAKA: [pensa] sta tremando!
[Parla] COSA???
VECCHIO: Sì, lascio tutto nelle tue mani, Genjou-dono.
KAKA: Non te lo lascerò fare! Perché il maestro deve andare in un posto così pericoloso???
UOMO2: Ohi! Che stai facendo all’anziano??? E’ appena guarito da una malattia!!!

23.jpg
GENJOU: E’ mio dovere andare. Sono il sacerdote più importante, mi sarà più facile avere udienza con l’Imperatore.
KAKA: Allora io verrò con te!
GENJOU: Non puoi.
KAKA: No, no! Verrò con te!
Resterò sempre, sempre insieme al maestro!
GENJOU: Kaka! Capiscilo! Non devi essere egoista in un momento del genere.

24.jpg
KAKA: [pensa] Maestro, sei uno stupido!!
VECCHIO: Molto bene, allora partirai domani mattina. La strada è pericolosa, per cui manderò due giovani con te.
GENJOU: Kaka. Presto inizierò questo viaggio. Su col morale! Per favore.

25.jpg
GENJOU: Non è come se la strada per la capitale mi fosse sconosciuta, e ci sono molti templi lungo la via in cui posso riposarmi. Tornerò entro 3 mesi.
Ehi, Kaka.
KAKA: Anche se non hai prove che tornerai sano e salvo, non mi importa cosa succede ad un maestro così ostinato.
[pensa] Si preoccupa sempre. Tende ad ammalarsi. Non possiede molta forza fisica.
GENJOU: Il mio diadema protettivo. Lo lascio a te.

26.jpg
KAKA: Non mi serve.
GENJOU: Kaka.
Ascoltami, Kaka.
Questo è un bel villaggio. Non solo l’acqua e il suolo, anche le persone. Soffia sempre buon vento qui.
Questo villaggio è casa nostra. Per me, come per te e per tutti gli altri. Ed io, il suo sacerdote, voglio proteggerlo. Kaka, il fatto che tu rimanga qui mi permette di partire tranquillo.

27.jpg
GENJOU: Lascio il resto nelle tue mani, Kaka.
[Testo laterale] Chiude. Si alza.
KAKA: Maestro! Aspetta!
[Pensa] Io lo so. So che anche se impaurito, anche se tremante dalla paura…

28.jpg
KAKA: [pensa] Lui non scappa mai. Perché è una persona di gran cuore.
Io già lo so, che è inutile provare a fermarti.
[Parla] Non andare…
[Pensa] L’unica cosa che posso fare è proteggere la nostra casa e mantenere tutto in ordine.

29.jpg
KAKA: [pensa] Fino al suo ritorno, proteggerò da sola il tempio.
Da sola… Andrò a dormire.
Andrà tutto bene. Visto che ho questo diadema protettivo.
[STARNUTO]
KAKA: [pensa] C’è qualcuno. Dei ladri!
RYUU: AH!

30
KAKA: Ryuu-kun, ragazzi…
RYUU: Che dolore.
Scema! Che sarebbe successo se mi avessi colpito???
KAKA: Che ci fate qui a quest’ora?
RYUU: Sarai sola da oggi, no?
AMICO: E’ pericoloso che una ragazza stia da sola la notte, per cui abbiamo deciso di fare dei turni per venire qui.
KAKA: [pensa] Wa- Wa…
[Testo laterale] EMOZIONE.
[Parla] Grazieeeee…
RYUU: Ah, sono io ad aver avuto l’idea!!!
KAKA: [pensa] Maestro, farò del mio meglio.

31.jpg
KAKA: [pensa] Per favore, torna sano e salvo.
[Pensa] Fa male… Fa male… Fa male!
[Testo laterale] Colpi, colpi colpi.
KAKA: [parla] Mi fa male la testa…
[pensa] Che… che sta…

32.jpg

33.jpg
[Testo laterale] Colpi, colpi colpi.
KAKA: [pensa] Dove? Dove sono gli altri?
Quelli sono i vestiti di Ryuu-kun!

34.jpg
KAKA: [pensa] Ryuu.kun!
[Testo laterale] Fiamme, fiamme, fiamme.
KAKA: [pensa] Che… Che sta succedendo???

35.jpg
KAKA: [pensa] Sto sognando?
MOSTRO: Piccola. Perché non sei diventata anche tu una bestia?

36.jpg
KAKA: [pensa] Non è umano!
MOSTRO: Capisco. E’ per via di quel diadema. Scimmie insolenti.
[Testo laterale] Affanno.

37.jpg
SOLDATO: Generale. Lui non sembra essere qui! Avvertiamo la sua presenza verso ovest…
MOSTRO: Maledetto.
Non lo lascerò scappare. Mi assicurerò che torni indietro. Non perdetelo di vista.
KAKA: [pensa] Loro…

38.jpg
KAKA: [pensa] Loro hanno fatto questo… Il villaggio… Tutti… Hanno lasciato così…
Che devo fare… Che devo fare…
SCIMMIE: Ki ki ki
39.jpg
[Testo laterale] Stringe.
KAKA: [pensa] Ora come ora, posso solo fare così!
[parla] Andrò a dirlo al maestro! Sicuramente lui saprà cosa fare!
Per questo, aspettate che torni!
[pensa] Se penso che è partito solo stamattina, sicuramente sarà stato ospitato in qualche tempio qui vicino lungo la via per la capitale.

40.jpg
KAKA: [pensa] Cosa erano quelli? Perché la gente del villaggio è..? Se non possono tornare alla normalità… Non devo pensarci!
[parla] Se seguo le tracce di quelle bestie, arriverò molto prima che a cavallo. Gli dimostrerò come arriverò prima dell’alba!
[pensa] Devo solo pensare a correre verso il maestro!
41.jpg
[Testo laterale] Grugnito, colpi.
GENJOU: Mi domando perché mi sento così in ansia…

42.jpg
KAKA: [pensa] Ci siamo?
Riesco a vedere il tempio…
[Testo laterale] ESPLOSIONE.

43
KAKA: Maestro!
[Pensa] Cosa è successo??
KAKA: Signore, il maestro è…
DONNA: Un fantasma!!! Il sacerdote è…!
KAKA: Maestro.

44.jpg
KAKA: Maestro, svegliati!
GENJOU: Tu chi sei?
KAKA: Eh?
MOSTRO: Così eri qui. Ti ho trovato.

45.jpg
MOSTRO: Maledetto. Ti farò tornare subito con me al castello.
KAKA: Maestro! Lui… ha attaccato il villaggio! Fuggi da qui!
[Testo laterale] Afferra.
GENJOU: Che calore.

46.jpg
GENJOU: Finalmente l’ho ottenuto! Un corpo umano… E per di più giovane! Questa forza vitale è straripante. Sono tornato in vita!!!
MOSTRO: Catturatelo!

47-48
GENJOU: Credete davvero di potervi confrontare con me, che ho ottenuto un corpo umano, quando voi siete solamente degli spiriti controllati remotamente???
SPARITE!

49.jpg
KAKA: [pensa] Il mostro… è sparito…
[parla] Oh… Maestro…
GENJOU: Questo corpo non appartiene più al tuo maestro. Da ora appartiene a me.
Il proprietario di questo corpo ormai è morto. Sicuramente ora già si troverà nell’aldilà, a casa mia.

50.jpg
GENJOU: Però non è qualcosa di cui lamentarsi. Anche se questo corpo è debole sicuramente mi tornerà utile. Questo significa che ne è valsa la pena nascere come una piccola plebea, non credi? Dovresti vederlo come un onore. Infondo, io…

51.jpg
[Testo laterale] Colpo.
KAKA: TI AMMAZZO DI BOTTE.      (Oddio regà la AMO).

52.jpg
KAKA: ESCI DAL CORPO DEL MAESTRO!!!
GENJOU: Aspetta.
[Testo laterale] Colpo.
KAKA: [pensa] E’ una bugia che è morto. Non è vero che è andato nell’aldilà.
Il Maestro… Tornerà di sicuro.
Quando tornerà, sarò sempre al suo fianco. Per questo…

53.jpg
KAKA: [pensa] Torna.
[Testo laterale] Colpo, cade.
GENJOU: [pensa] Ma che ha sta ragazzina???
Maledetta, dormi un pochetto!!!
[pensa] Dormi.

54.jpg
[Testo laterale] Si avvicina, si avvicina.
GENJOU: [pensa] Perché non funzionano le mie abilità???
KAKA: RIDAMMI IL MAESTRO! MOSTRO!
GENJOU: [pensa] …Capisco. E’ per quel diadema!

55.jpg
[Testo laterale] Cade.
GENJOU: Che ragazzina scalmanata…
KAKA: Maestro…

56.jpg
GENJOU: Però… è solo una bambina.
UOMINI: Sacerdote… Sta bene? I fantasmi dove…
Kaka…
Essendo partiti stamattina, dev’essere distrutta se ci ha seguito correndo fin qui.
GENJOU: Avete detto stamattina?
KAKA: [pensa] Maestro.

57.jpg
KAKA: [pensa] Maestro… Maestro. Resterò sempre con te. Per questo, non andartene.
GENJOU: Io ti osserverò sempre. Per cui, svegliati.
KAKA: Non voglio. Fuori c’è una tormenta. E’ tutto nero. Voglio restare qui.
GENJOU: Kaka.

58.jpg
GENJOU: Non esiste tormenta che non smetta. Non esiste notte che non termini. Per questo… va sempre avanti e continua il tuo cammino.

59.jpg
GENJOU: Sotto al cielo più sereno. Io aspetterò il tuo arrivo, Kaka. Andiamo. Và.

60.jpg
[Testo laterale] Si sveglia.
KAKA: [pensa] Questo è il tempio Kinzan. Era un sogno? Tutti. Tutti.
[parla] Tutti quanti… Maestro…

61.jpg
GENJOU: Buongiorno, piccola. Sono il maestro.       [AHAHAHAHAHAHAH poco sgamabile x’’’’D]
KAKA: [pensa] Non è stato un sogno.
[Urla] RIDAMMI IL MAESTRO!!!
GENJOU: Che bambina maleducata. Non mi sorprende da una cresciuta in un tempio di scimmie.

62.jpg
GENJOU: Però… sei forte, ed hai fegato.
KAKA: Ridammi il diadema.
GENJOU: ASCOLTA!
Io devo, non importa come, arrivare al palazzo reale ed incontrare l’Imperatore.
Se vuoi che ti restituisca il corpo del tuo maestro, vieni con me fino alla capitale.

63.jpg
KAKA: …Me lo ridarai?
Salverai… il maestro?
GENJOU: Ahh… lo aiuterò.
KAKA: VERRO’!
[Testo laterale] Stringe.
KAKA: Non importa se alla capitale o all’altro mondo.

64
KAKA: Verrò ovunque!
GENJOU: Ho capito, per cui lasciami piccoletta.
KAKA: Non sono piccoletta, sono Kaka.
Io come dovrei chiamarti?
[pensa] Maestro, aspettami.
GENJOU: Non ho un nome nella tua lingua, però… Vediamo…

65.jpg
GENJOU: Durante il nostro viaggio, rivolgiti a me come al Sacerdote Tripitaka*.
[*Nei prossimi capitoli, quando parla lo chiameremo Tripitaka, mentre il nome Genjou lo lasceremo solo per il maestro].
TRIPITAKA: Andrò alla capitale fingendomi un santo monaco proveniente dalla Cina occidentale, incaricato di diffondere le sacre scritture.
KAKA: [pensa] Verrò a cercarti senza dubbio.

[Capitolo 2 a breve – aspettiamo la traduzione spagnola]

©Crediti: traduzione a cura di »Hanae. ; editing a cura di ~Nanami.

♥ Kamisama Kiss – Capitolo 149 – FINALE ♥

Kamisama Hajimemashita di ©Julietta Suzuki

©Thanks for raw – HERE

L’opera in questione è appartenente a Suzuki Julietta, così come tutti i personaggi in essa contenuti. Il nostro intento non è in alcun modo ricollegabile alla violazione dei diritti d’autore. La traduzione da noi svolta non è a scopo di lucro. Non modifichiamo nessuna scan per rispetto dei diritti e poichè è una nostra personale traduzione sul nostro blog. Traduciamo per passione e da “dilettanti” e consigliamo sempre di acquistare il manga nelle fumetterie.


Capitolo 149 – FINALE! Ultimo capitolo dell’opera stupenda della nostra Julietta Suzuki. Ebbene siamo giunti al termine… e siamo tristissime! Godetevi questo bellissimo e ultimo capitolo con noi. Buona lettura! ❤

 


ITALIANO:

  • Non “rubare” le nostre colorazioni per postarle in altri social.
  • Non modificare le nostre colorazioni.
  • Non rubare la nostra traduzione.

ENGLISH:

  • Don’t steal our colorings and don’t re-post them in another social.
  • Don’t modify our colorings.
  • Don’t steal our translation.

KAMISAMA KISS – CAPITOLO 149

00.jpg

0.jpg

1.jpg

NANAMI: [NARRA]Sotto il tranquillo cielo notturno, vegliati da tutti coloro che amiamo, silenziosamente e solennemente… abbiamo tenuto il nostro matrimonio.

2.jpg
AYAKASHI: congratulazioni, Divinità Terrena!
AYAKASHI: Nanami-sama! Tomoe-sama! Brindiamo ad un futuro luminoso davanti a voi! Salute!
AMI: Nanami-chan!
NANAMI: Ami-chan! Kei-chan!
AMI: abbiamo fatto in tempo!
[SUONO] ABBRACCIO
KEI: ci siamo precipitate fin qui e i nostri capelli sono un perfetto disastro.
NANAMI: vi ringrazio per essere venute.
AMI: congratulazioni, Nanami-chan!

3.jpg
AMI: spero che tu e Tomoe viviate felici e contenti.
NANAMI: ti ringrazio.
MIZUKI: venite, venite! Godetevi la specialità del giorno, il nostro raro e sacro sake celebrativo del tempio Mikage! Con un tocco di protezione divina, concessa da Mikage-sama in persona!
JIROU: di questo passo, tutto il tempio rimarrà senza sake!
SUIROU: dovresti berlo anche tu.

4.jpg
SUIROU: dopo tutto, questo sake è stato consacrato per benedire quei due.
NANAMI: Himemiko.
HIMEMIKO: cosa?
NANAMI: Kotarou è qui, dovresti andare.

5.jpg
TOMOE: sei sicura? Quei due potrebbero decidere di fuggire.
NANAMI: anche se lo facessero, finchè è qualcosa che hanno deciso loro stessi, io farò il tifo per loro.

6.jpg
NANAMI: [NARRA] Beviamo, cantiamo. Stanotte è una notte speciale, in cui Ayakashi e umani si incontrano. Godiamoci la nostra ultima notte insieme. Io…

7.jpg
NANAMI: [NARRA] Non dimenticherò questa notte per il resto della mia vita.
MIKAGE: sembra che siano venuti per voi.
8.jpg
DIVINITA’ GUERRA: Divinità umana, Nanami Momozono, e Tomoe il famiglio, Ookuninushi vi stà aspettando. Dovremmo portarvi da lui.
NANAMI: [NARRA] Finalmente…
MIKAGE: sembra che questo sia il nostro addio, Nanami-san.

9.jpg
NANAMI: [NARRA] E’ giunto il momento di diventare umani.
DIVINITA’ GUERRA: ah! Mi sento sollevato che finalmente potremmo liberarci dell’influenza maligna di quello Spirito di Volpe. Venite con me.
SIGNORA: anche il banchetto tra Ayakashi e umani deve giungere al termine. Bambini umani, per favore, venite con me. Vi riaccompagnerò nel vostro mondo.
KEI: una Divinità mi riporterà a casa?!
KAYAKO: mi porterai fino a Kyoto?
SIGNORA: certamente.
10.jpg
TOMOE: che bel gesto quello di prendersi cura anche degli umani. Non possiamo di certo lasciarli qui.
NANAMI: [TESTO ALTERALE] Ah!
NANAMI: aspetta! Anche Kotarou-kun è qui. Kotarou-kun, di qua…
11.jpg
NANAMI: [PENSA] Kotarou-kun, Himemiko… che possiate trovare la felicità.
MIZUKI: Nanami-chan.
NANAMI: Mizuki…
MIZUKI: questo sake l’ho fatto appositamente per te. Bevilo tutto una volta che sarai diventata adulta.
NANAMI: va bene.
MIZUKI: Nanami-chan…

12.jpg
MIZUKI: ti prego, diventa una donna meravigliosa.
NANAMI: [PENSA] Mizuki. Mizuki. Ti voglio così tanto bene. [PARLA] Grazie.
13.jpg
MIZUKI: non ci rivedremo mai più…?
NANAMI: no, non dirlo. Ritornerò. Diventerò più forte, così forte che non dovrai più preoccupartene. Quando ciò succederà, ritornerò.

14.jpg
NANAMI: [NARRA] Quando accadrà…
NANAMI: ringrazio tanto ognuno di voi! Ci rivedremo!
NANAMI: [NARRA] Quando arriverà quel momento, sicuramente ritornerò.

15.jpg
NANAMI: [NARRA] Di sicuro, io ritornerò.
TOMOE: ma che diavolo, scimmia!? Come sei arrivato fin qui?
NANAMI: Tomoe. Mi hai detto che dovrei vivere la mia vita come vorrei, giusto? Vedi, ho un sogno. Un sogno che mi fa pensare “non sarebbe bello se diventasse realtà?”. E’ ancora un sogno piuttosto vago…

16.jpg
NANAMI: in futuro, quando diventeremo migliori delle persone che siamo adesso, e diventeremo indipendenti e potremo finalmente sostenerci sulle nostre stesse gambe, quando questo accadrà…
[TESTO] “Quando accadrà…”

17.jpg
CORO DI BAMBINI: “I nostri cuori sono pieni di ricordi, la nostra scuola è piena di amici, per tutti questi bellissimi ricordi, tanti ringraziamenti vi daremo!”
[TESTO] Congratulazioni per aver terminato la scuola materna!
BAMBINO: arrivederci, Nanami-sensei!
NANAMI: arrivederci a tutti! Spero diventerete bravi studenti del primo anno alle elementari!
18.jpg
MISATO: sono sorpreso che tu pianga ogni anno, Nanami-san!
NANAMI: è solo che non riesco a credere che dei bambini così piccoli diventino così grandi!
SIGNORA: è meglio che tu pianga il prossimo anno, Misato.
MISATO: huh?
SIGNORA: Nanami è troppo impegnata, così si dimetterà.
MISATO: COOOOSA?

19.jpg
NANAMI: vi ringrazio per esservi presi così grande cura di me.
SIGNORA: ti ringrazio per il lavoro svolto in questi ultimi 8 anni. Se ti piacesse ritornare, sentiti libera di farlo in qualsiasi momento!
MISATO: [TESTO LATERALE] Siamo seri!
NANAMI: si!
SIGNORA: sono sicura che diventerai una splendida mamma.

20.jpg
SIGNORA: adesso non sprecare tutto ciò che hai imparato qui! Hai intenzione di aprire un asilo nido dopo essere ritornata a casa dalla tua famiglia, giusto?
NANAMI: si!
[NARRAZIONE] Sono passati 10 anni da quando abbiamo iniziato le nostre vite nel mondo umano. Proprio adesso siamo a metà del percorso che abbiamo scelto per noi stessi.
TOMOE: ti stò consegnando tutti i miei clienti. Copia le seguenti informazioni e memorizzale. E’ meglio che tu non faccia un singolo errore.
MATSUDAIRA: p-perchè non mi passi le informazioni, invece di dettarmele?
TOMOE: perchè è tutto dentro la mia testa.
[TESTO LATERALE] COOOSA???

21.jpg
SIGNORA: Matsudaira sembra essere in un vicolo cieco…
SIGNORA 2: prenderà il posto di Mikage, giusto?  —-> [Tomoe ha preso “Mikage” come cognome nel mondo umano]
SIGNORA: ooow, non posso credere che Mikage se ne stia andando!
SIGNORA 3: cosa? E’ stato assunto altrove?
SIGNORA 2: no. Sta tornando a casa dai suoi genitori e prenderà l’azienda di famiglia.
SIGNORA 4: e che azienda sarebbe esattamente?
SIGNORA 3: un tempio. Sapevi che Mikage è stato reclutato a metà dell’anno? Apparentemente è stato assunto perchè voleva lasciare l’ufficio al tempo giusto. Non posso credere che abbiamo assunto un novellino come lui.
SIGNORA: il nostro capo sarà pure un tipo strano, ma è bravo a giudicare le persone. E dopo tutto, in soli due anni siamo passati dall’essere una modesta società di ingegneria ad un qualcosa di enorme!

22.jpg
TOMOE: oh, guarda che ore sono. Già le 17 e 30. Bene, mi congedo.
MATSUDAIRA: cosa?!
UOMO: [PENSIERI] OMICIDIO
MATSUDAIRA: [PENSA] Non è bello avere la libertà?
UOMO: [PENSA] OMICIDIO
SIGNORA 3: a quanto pare la ragione per cui vuole lasciare al momento giusto è perchè vuole stare con sua moglie.
SIGNORA 2: cosa?! E’ uno sposino novello?
SIGNORA 3: no, è sposato da 10 anni. Un matrimonio subito dopo la scuola superiore.
SIGNORA 2: sembra una favola!
[CELLULARE] Akura-ou.
23.jpg
SIGNORA: sicuramente devono essere innamorati.
TOMOE: che succede, Akura-ou?
AKURA-OU: ti stai godendo la tua vita da umano, fratello?
TOMOE: qualcosa del genere. Ci sono un sacco di cose fastidiose da affrontare, ma ci stò prendendo la mano. Mi sento parte della società ora, qualcosa che non ho mai provato quando ero uno yokai.

24.jpg
TOMOE: dopo essere diventato umano, sento come se potessi capire meglio Nanami. Ma non sei annoiato? Hai le vacanze primaverili, vero?
AKURA-OU: tek… sembra che tu mi conosca molto bene, fratello. In questo caso, farai meglio a portarmi a Mouse Land* domani!
TOMOE: ma domani devo lavor….
[SUONO] RIAGGANCIA
PROBABILMENTE AKO: è ora della cena…
*Mouse Land è una sorta di Disneyland X”’D

25.jpg
NANAMI: Tomoe…!
NANAMI: [NARRA] Avere a che fare con le persone, conoscerle, conoscere meglio noi stessi… crescere e diventare adulti…
NANAMI: sono andata a fare un controllo oggi! E’ un maschietto!
NANAMI: [NARRA] Questo è ciò che ci porta a trovare la nostra strada.
26.jpg
TOMOE: [TESTO LATERALE] Un maschietto…
NANAMI: quindi? Cosa ne pensi?
TOMOE: non sono sicuro di cosa dovrei esattamente provare, ma sarò veramente felice se assomiglierà a te. Vieni, andiamo a casa.
NANAMI: si.
NANAMI: [NARRA] I nostri nuovi noi stessi, più forti…
27.jpg
NANAMI: [NARRA]… sono in grado di andare in qualsiasi luogo con le proprie gambe.
[FLASHBACK] NANAMI: vedi, ho un sogno.

28.jpg
[FLASHBACK] NANAMI: In futuro, quando saremo migliori delle persone che siamo adesso, e diventeremo indipendenti e potremo finalmente sostenerci sulle nostre stesse gambe…

29.jpg

149color.jpg

[FLASHBACK] NANAMI: quando questo accadrà…
30.jpg
NANAMI: siamo a casa!
[FLASHBACK]… ritorneremo al tempio Mikage. Questo è il mio sogno.

*COMMENTO: capitolo BELLISSIMO. Finale perfetto. Vi vogliamo numerosi a commentare nella nostra pagina. Vi aspettiamo… con le lacrime! ❤

©Crediti: traduzione a cura di ~Nanami, revisione a cura di »Hanae.; Coloring a cura di »Hanae.; editing a cura di ~Nanami.

 

♥ Kamisama Kiss – Capitolo 148 ♥

Kamisama Hajimemashita di ©Julietta Suzuki

©Thanks to Sky of Snow Translation for raw/scans ~ FB PAGE and GOOGLE DRIVE

L’opera in questione è appartenente a Suzuki Julietta, così come tutti i personaggi in essa contenuti. Il nostro intento non è in alcun modo ricollegabile alla violazione dei diritti d’autore. La traduzione da noi svolta non è a scopo di lucro. Non modifichiamo nessuna scan per rispetto dei diritti e poichè è una nostra personale traduzione sul nostro blog. Traduciamo per passione e da “dilettanti” e consigliamo sempre di acquistare il manga nelle fumetterie.


Capitolo 148! Siamo alla fine! Penultimo capitolo… STUPENDO! Preparate i fazzoletti e sopratutto… tenetevi pronti per i feels. Buona lettura!  Ricordo che il prossimo ed ULTIMO CAPITOLO (siamo arrivati alla fine… non voglio pensarci!) uscirà il 15 Maggio!

^_^

 


ITALIANO:

  • Non “rubare” le nostre colorazioni per postarle in altri social.
  • Non modificare le nostre colorazioni.
  • Non rubare la nostra traduzione.

ENGLISH:

  • Don’t steal our colorings and don’t re-post them in another social.
  • Don’t modify our colorings.
  • Don’t steal our translation.

KAMISAMA KISS – CAPITOLO 148

1.png
NANAMI: [pensa] Oggi è l’ultimo giorno in cui indosserò questa uniforme.
TOMOE: Tieni, Nanami.
NANAMI: [pensa] Oggi è anche l’ultimo giorno della nostra strana vita divina.

2.png
VOCI: Congratulazioni per il diploma!
NANAMI: Mi sono diplomataaaaaaa!
KEI: Congratulazioni per il diploma! [testo laterale] Uh? Le mie lacrime…
NANAMI: Anche a te!
AMI: Nanami-chan, Kei-chan. Avete visto Kurama-kun?
KEI: Kurama?
[Urla delle sue fans]
NANAMI: Probabilmente è in mezzo a quella folla.

3.png
NANAMI: Le ragazze si sono raggruppate anche intorno a Tomoe quindi nemmeno io posso avvicinarmi.
KEI: Beh, non lo vedranno più dopo il diploma. E anche Kurama, visto che si è ritirato dal mondo dello spettacolo. Le sue fans sono distrutte.
[Altre urla delle fans]
AMI: Io vado!
NANAMI: E’ pericoloso Ami-chan.
AMI: Dopotutto, il mio amore per Kurama-kun non perderà contro quelle ragazze. [<3]

4.png
NANAMI: Ami-chan…
FAN n°1: Kurama-sama, è vero che ti trasferisci oltreoceano?!
FAN n°2: io ti amo!
FAN n°3: ti amo anch’io!
FAN n°4: Kurama-sama, non dimenticarti di meeee!
FAN n°5: io ti amo di più!
FAN n°6: no ti amo più io!
KURAMA: Grazie. Anche io non vi dimenticherò.
[testo laterale] Anche se non so nemmeno i vostri nomi…
[KURAMA-KUN!]*
*Kurama vede Ami e si ricorda di quando lei ha urlato il suo nome due capitoli fa.

5.png
FAN n°1: ehi non spingere…
FAN n°2: se quelle davanti hanno fatto, si spostassero per farci passare.
FAN n°3: Ti pregoooo [testo laterale] Kurama-sama non andarteneeeee…
KURAMA: [pensa] Ami…! [testo laterale] è pericoloso!
KURAMA: [ripensa a ciò che si erano detti]
“Ci incontreremo alla cerimonia di diploma”
“E poi?”
“Poi non ci vedremo più”.
KURAMA: [pensa] Se oggi è davvero l’ultimo giorno in cui posso vederti…
Allora c’è qualcosa…
Qualcosa che devo dirti chiaramente.
6.png
KURAMA: [pensa] Ti amo. Io ti amo davvero.
FAN n°1: Levati di mezzo!
AMI: [pensa] Kura-…

7.png
KURAMA: Perdonami. Io non posso prometterti nulla.
Non ti chiederò di aspettarmi.
Però,
Ti prometterò una cosa.

8.png
KURAMA: Diventa una donna per bene.
[pensa] Fosse tra 5 anni.
Trova un bravo ragazzo.
[pensa] Fosse tra 10 anni. Fosse tra 20 anni.
Ama più che puoi. Anche se non dovesse funzionare, anche se alla fine dovessi ritrovarti da sola.
Perché poi io tornerò e a quel punto ti porterò via con me.

9.png
AMI: Sì!
KURAMA: [testo laterale] S-sicuro porto anche tutte voi.
FANS: Ah beh.
NANAMI: Ami-chan… ma è fantastico…
MIZUKI: Nanami-chaaan!

10.png
MIZUKI: Sono venuto a prenderti!
NANAMI: Proprio qui??
TOMOE: Va tutto bene, gli umani non possono vedere quel passaggio.
NANAMI: Tomoe… Dov’è il tuo bottone?*
TOMOE: Se lo sono preso.
*Come ben saprete, il giorno del diploma i ragazzi donano il loro secondo bottone della divisa alla ragazza che gli piace. Le ragazze si sono rubate quello di Tomoe xD
MIZUKI: Ci stanno tutti aspettando. Vieni, andiamo Nanami-chan.
NANAMI: Si. Io vado ragazzi!
[pensa] Il mondo umano e il mondo degli spiriti. Fare avanti e indietro tra questi due mondi.

11.png
NANAMI: [pensa] Questa sarà l’ultima volta.
TOMOE: Ehi, che percorso tremendamente tortuoso. Chi l’ha creato?
MIZUKI: Io ❤ Non c’è divertimento se arriviamo subito a destinazione, no?
Non sai cosa sia una processione nuziale, Tomoe-kun?
NANAMI: Una processione nuziale?

12.png
NANAMI: Himemiko! Che ci fai qui? [testo laterale] Pensavo stessimo andando al tempio Mikage.
HIMEMIKO: Sei in ritardo, Nanami. Vieni, cambiati velocemente d’abito.
SERVITRICE: Venga, Nanami-sama. Per di qua. Lascia che noi servitrici del lago Tatara concludiamo i preparativi del tuo matrimonio.
NANAMI: [pensa] Finalmente sta cominciando.

13.png
NANAMI: [pensa] Tomoe ed io. La nostra ultima notte nel mondo degli spiriti.

14.png
MIZUKI: Nanami-chan…! [testo laterale] Così bella ❤
NANAMI: Stai per dire qualcosa vero? Fa pure. Tanto mi hai visto vestita da sposa innumerevoli volte ormai, no?
TOMOE: …Finalmente, sei mia.

15.png
NANAMI: [pensa] Finalmente diventerò la sposa di questa persona.
MIZUKI: Muovetevi, voi due.

16.png
MIZUKI: Ci attende il prossimo step.
NANAMI: [pensa] Poter arrivare così lontano… E’ tutto grazie al nostro destino legato al tempio Mikage.

17.png
NANAMI: [pensa] Abbiamo incontrato tante persone. Tutti loro… ci hanno guidato.

18.png
BOTANMARU: Nanami! Congratulazioni! I tengu del monte Kurama a tua disposizione!
DADAIMARU: Nee-sama, sei così bella!
NANAMI: Siete venuti anche voi?!
BOTANMARU: Ma certo…! Siamo tutti qui!
SUIROU: Ai bambini è stata data la protezione del tempio Mikage per permettergli di lasciare il monte Kurama e venire qui.*
*in teoria i bambini tengu non possono lasciare il monte Kurama, che li protegge.
NANAMI: Suirou-san.

19.png
SUIROU: Congratulazioni per il tuo matrimonio. Sii felice.
NANAMI: Grazie di cuore. Jirou. Sei venuto anche tu. Grazie.
JIROU: …si. Stanotte sei come veleno per i miei occhi.

20.png
TOMOE: Allora non guardarla. [testo laterale] O provvederò io stesso a toglierti la vista.
MIZUKI: Tutti voi, continuate a camminare! La prossima persona ci sta aspettando.
TANUKI: Tomoe-sama, Nanami-sama. Congratulazioni per le tue nozze!

21.png
NANAMI: [pensa] Non ho mai nemmeno sperato di sposarmi, ecco cosa pensavo.
[parla] Kayako! Ako-san! Grazie per essere venute!
KAYAKO: Non posso credere che tu abbia invitato Ako-san a questa processione di spiriti. Perché stai piangendo?!
NANAMI: Sono così felice…
KAYAKO: Idiota, ti rovinerai il trucco!
[Testo laterale Ako]: fazzoletto, fazzoletto.
NANAMI: [pensa] Così felice.

22.png
NANAMI: [pensa] Sono così felice che… Le lacrime non riescono a fermarsi.
KAYAKO: Congratulazioni.
NANAMI: [pensa] Mentre mi avvicinavo sempre più a Tomoe, il mio destino ha potuto intrecciarsi e connettersi a quello di tutte queste persone e ricevere i loro auguri.

23.png
NANAMI: [pensa] Sono così fortunata…
TOMOE: Nanami? Che succede? Hai mal di stomaco?
NANAMI: …Che posso fare, Tomoe?
Sto pensando che sarebbe bellissimo se il tempo potesse fermarsi in questo istante.
Non posso sopportare l’idea di… lasciarlo passare.

24.png
NANAMI: E se… Se questo fosse il momento più felice della mia vita?
TOMOE: Sempre di più. Sarai sempre più felice d’ora in poi.

25.png

color148.jpg
TOMOE: Io ti renderò felice. Vieni. Andiamo.

26-27.png
NANAMI: [pensa] Andiamo. Questa è… una promessa, una promessa di legami molto forti. Due destini, incontrati per caso, uniti insieme a formare un legame. Questo legame.

28-29.png
NANAMI: [pensa] Per poter vedere attraverso quel legame, venite tutti quanti. Andiamo. Andiamo in quel tempio dove tutto è cominciato. Andiamo nel giardino del dio terreno, dove i fili del destino vengono tessuti.

30.png
NANAMI: [pensa] Tutto è cominciato qui. Il nostro nuovo futuro… Comincerà anch’esso da qui.

[Ultimo capitolo: 15 Maggio 2016]

*COMMENTO: capitolo STUPENDO. Vi vogliamo in tante a commentare sulla nostra pagina! ❤

©Crediti: traduzione a cura di »Hanae.; Coloring a cura di »Hanae.; editing a cura di ~Nanami.

♥ Kamisama Kiss – Capitolo 147 ♥

Kamisama Hajimemashita di ©Julietta Suzuki

©Thanks for scans ~ HERE

L’opera in questione è appartenente a Suzuki Julietta, così come tutti i personaggi in essa contenuti. Il nostro intento non è in alcun modo ricollegabile alla violazione dei diritti d’autore. La traduzione da noi svolta non è a scopo di lucro. Non modifichiamo nessuna scan per rispetto dei diritti e poichè è una nostra personale traduzione sul nostro blog. Traduciamo per passione e da “dilettanti” e consigliamo sempre di acquistare il manga nelle fumetterie.


Capitolo 147 e terz’ultimo di Kamisama Kiss. Capitolo non particolarmente importante (a dir la verità, pensiamo che sia un pò inutile per essere uno dei finali) … godetevi comunque la lettura! 😀

 


ITALIANO:

  • Non “rubare” le nostre colorazioni per postarle in altri social.
  • Non modificare le nostre colorazioni.
  • Non rubare la nostra traduzione.

ENGLISH:

  • Don’t steal our colorings and don’t re-post them in another social.
  • Don’t modify our colorings.
  • Don’t steal our translation.

KAMISAMA KISS – CAPITOLO 147

1.png
[TESTO]11 Marzo.
KEI: heila, c’è nessuno?
NANAMI: Ami-chan! Kei-chan! Benvenute! Scusatemi per la confusione, stò provando i vestiti.
[PENSA] Domani, finalmente…

2.png
KEI: CHE SPRECO! Non posso credere che ti concederai ad un solo uomo quando sei ancora nel pieno dell’ adolescenza!
AMI: Kei-chan! Kei-chan! Siamo venute per aiutare con i preparativi del matrimonio, ricordi?
AMI: Nanami-chan, sei adorabile! Congratulazioni!
KEI: questo dovresti dirlo domani!
[TESTO LATERALE] KEI: sciocca.
AMI: non riuscivo a contenermi!

3.png
NANAMI: [PENSA] E’ passato un anno da quel giorno. Domani rispetteremo la promessa con Ookuninushi. E finalmente sposerò Tomoe. Ma…
TOMOE: Nanami, sono tornato. Oh, Ami, Kei. Non sapevo che foste qui.
[TESTO LATERALE]TOMOE: ecco un souvenir.
KEI: NANAMI-CHAN STA INDOSSANDO IL SUO VESTITO DA SPOSA! Non ti è permesso di vederla, Tomoe!!!
[SUONO]BAM!!!

4.png
TOMOE: cosa diavolo credi di fare?
AMI: tutto ciò dovrebbe rimanere segreto giusto per accentuare l’emozione di domani!
[TESTO LATERALE] KEI: esattamente!!!
NANAMI: Ami-chan, va tutto bene. Tomoe ha…
TOMOE: Questo è ridicolo. Ho visto Nanami in numerosi vestiti al palazzo di Himemiko. Sono già esausto alla sola vista.
[SUONO] BAM!
[Cartello] ZONA INTERDETTA.
NANAMI: [PENSA] Sembra che io sia l’unica ad essere nervosa…
[TESTO LATERALE] NANAMI: idiota!

5.png
MIZUKI: Tomoe-kun, hai una delicatezza pari a zero. Pensi davvero di poter vivere da umano?
TOMOE: zitto!
MIZUKI: Allora? sei riuscito a vedere Ookuninushi?
TOMOE: si. Mi ha detto che dovremmo andare direttamente ad Izumo subito dopo il matrimonio. Che stai facendo?
MIZUKI: stò cercando di capire il numeri dei partecipanti di domani. Sono tutti così pigri che solo alcune persone si son prese la briga di rispondere. Oh, è da Himemiko, di Numa. Sembra che parteciperà anche se aspetta il bambino.
TOMOE: Nanami ha invitato anche Kotarou. Spera di usare questa occasione per farli incontrare. Himemiko è più che disposta ad assistere, in più è anche un raduno di divinità e la gente di Numa non avrà modo di lamentarsi.

6.png
MIZUKI: beh scusami, ma questo ragazzo, Kotarou, deve ancora rispondere.
[SUONO] Incazzato
TOMOE: non importa.
MIZUKI: uhhh! In questo modo, non riuscirò a contare quante persone verranno domani!
TOMOE: davvero ti preoccupi del numero di persone che verranno?
MIZUKI: ovviamente! E’ un giorno speciale per Nanami e voglio trattare ogni singolo partecipante con rispetto. E’ il mio ultimo compito.
TOMOE: … sei veramente il migliore dei famigli, ovviamente dopo di me.
MIZUKI: cosa intendi dicendo che sono il secondo dopo di te? Sono chiaramente il miglior famiglio!!
KURAMA: sembra che assisterò al vostro ultimo litigio a quanto pare.

7.png
KURAMA: Scusate se arrivo solo ora. I ragazzi del Monte Kurama mi hanno chiesto se potete aggiungerli alla lista degli invitati.
MIZUKI: e quanti sarebbero questi “ragazzi”?
KURAMA: huh?
MIZUKI: quanti?!
TOMOE: incredibile, tutti questi visitatori in un solo giorno.
KURAMA: c’è qualcun altro qui?
TOMOE: si, Ami e Kei.

8.png
TOMOE: sembra che tu abbia detto personalmente ad Ami del tuo ritorno al Monte Kurama. Sei veramente coraggioso per essere un tengu ribelle.
MIZUKI: oh, non dirmi che hai rifiutato di diventare il capo perchè la ami!
KURAMA: … no. Non è così… [PENSA] Non puoi ancora chiamarlo “amore”.
TOMOE: hai paura di farti coinvolgere troppo, quindi mantieni le distanze per poterti tirare indietro se necessario. Ho ragione?
MIZUKI: impressionante, non posso credere che tu sia capace di immedesimarti nelle altre persone, Tomoe.
KURAMA: !!! Io… non voglio che lei sprechi il suo tempo per colpa dei miei sentimenti incerti. [PENSA] Se fossi stato coinvolto in maniera più profonda,

9.png
KURAMA: [PENSA] Avrei… lasciato tutto e avrei scelto di vivere nel mondo umano come Tomoe? … No. [PARLA] Io… probabilmente non sarei in grado di fare ciò che stai facendo tu.
TOMOE: e questo cos’era?
KURAMA: nulla!
MIZUKI: chi se ne importa! Quello che vorrei sapere adesso è quante persone verranno domani!!!
[SUONO] POOF.

10.png
ESSERINI PELOSI: spirito di volpe, congratulazioni per il suo matrimonio. Siamo venuti per celebrarlo con lei.
TOMOE: ragazzi, il matrimonio è domani.
[TESTO LATERALE] MIZUKI: aspetta! [PARLA] Dovrei contare singolarmente questi qui come partecipanti?!?
TOMOE: a proposito, tu laggiù. Sei cosi impaziente che sei arrivato un giorno prima? Smettila di nasconderti ed esci fuori, Kotarou.

11.png
KOTAROU: … ehm… io…
MIZUKI: Kotarou! Sei tu Kotarou, vero? Non abbiamo ricevuto la tua risposta ma posso inserirti nella lista dei partecipanti di domani, vero?
KOTAROU: no, non è questo. Sono venuto oggi… perchè c’è qualcosa che vorrei chiedervi. E’ da un pò che penso ad un sacco di cose. Penso che se stò causando disagio ad Himemiko, forse sarebbe meglio se rinunciassi a lei…

12.png
KOTAROU: se questo amore non ha futuro… forse sarebbe meglio per lei che io mi facessi da parte… Ma non importa quanto io ci pensi, non riesco a decidere quale sia la scelta migliore! Non so nulla del mondo Yokai…! Quindi…!
TOMOE: aspetta, mi stai forse chiedendo di affrontare un discorso amoroso con te?
[TESTO LATERALE] TOMOE: quelli che a Nanami piacciono così tanto?
KOTAROU: NO! VI STO CHIEDENDO SE DOVREI INCONTRARE HIMEMIKO DOMANI O SE DOVREI ALLONTARMI DA LEI!!! VORREI SAPERE LA VOSTRA OPINIONE! Cosa ne pensate? Specialmente tu, che ti sei innamorato di un’umana…
TOMOE: per come la vedo…

13.png
TOMOE: penso che voi due dovreste smettere di vedervi. In realtà, se lo farai adesso sarà la tua unica possibilità. Le donne Ayakashi sono piuttosto dispettose e testarde. Specialmente se aspettano un bambino.
KOTAROU: huh?
TOMOE: ad Himemiko è stato vietato di parlarne con te ma attualmente è incinta del vostro bambino.

14.png
HIMEMIKO: Kota…
[SUONO] CLENCH.
KOTAROU: sono…

15.png
KOTAROU: sono così patetico…!
KURAMA: [PENSA] Non c’è anima che non dovrà affrontare, alla fine, le scelte che la vita ci offre. Quest’uomo ha un percorso da scegliere. Ed io ho il mio…
MIZUKI: sei sicuro che andasse bene dirglielo?
TOMOE: è il tipo di uomo che non fà una mossa senza che gli si dia una piccola spinta.

16.png
TOMOE: ma una volta che fa un passo avanti, diventa più forte di quanto si possa immaginare. Prenderà la sua strada, senza dubbio.
KURAMA: per favore non dare anche a me quella piccola spinta.
TOMOE: che intendi?
KURAMA: niente, dimenticalo.
MIZUKI: Dovremo dirci addio anche noi domani.

17.png
KURAMA: già, ritornerò al Monte Kurama.
[TESTO] Il tengu che scappa via.
MIZUKI: io starò al tempio Mikage.
[TESTO] Famiglio di alta classe.
TOMOE: io diventerò umano.
[TESTO] Volpe yokai temuta.
[NARRAZIONE] Quando ci fermiamo a pensare, il nostro è stato un incontro strano. Siamo stati messi in gioco da una giovane ragazza chiamata Nanami e senza accorgercene, siamo diventati così uniti l’uno con l’altro.
MIZUKI: visto che questo è il nostro addio, che ne dite di un ultimo giro?

18.png
[TESTO] Una battaglia a tre per il titolo di “Miglior bevitore d’alcol”
[SUONO] Grin.
TOMOE: va bene. Sembra che ci attenda una lunga notte.
NANAMI: ciao ciao, Ami-chan, Kei-chan! Ci vediamo domani a scuola!

19.png
AMI: ti ringrazio per il passaggio, Nanami-chan!
KEI: a domani! … Uhhh che spreco! Non potremo più usare un mezzo di trasporto così utile!
AMI: Kei-chan…
NANAMI: [PENSA] Sono così nervosa al solo pensiero di domani.
KOTETSU: Nanami-sama… le tue amiche non potevano vederci, vero?
ONIKIRI: quando diventerai umana, nemmeno tu potrai più vederci.
20.png
ONIKIRI: anche se non potrai più vederci, per favore… non dimenticarti di noi. Veglieremo sempre su di te, per sempre.
NANAMI: [PENSA] Giusto, dovrò dire addio anche a questi due ragazzi. [PARLA] Non mi dimenticherò mai di voi! Lo prometto!!!
[SUONO] Squeeze
NANAMI: vi voglio così tanto bene!!!

21.png
MAMORU: voi ragazzi siete così irritanti!
[SUONO] POOF!
MAMORU: gli addii dovrebbero essere dati con un sorriso!
NANAMI: Mamoru-kun! Sei nella tua forma umana!
MAMORU: non preoccuparti, Nanami. Sono il tuo shikigami, quindi andrò ovunque tu andrai.
NANAMI: s… si!
MAMORU: ma temo che questa sarà l’ultima volta che mi vedrai così. Non sarò nient’altro che una scimmia, da ora in poi. Idiota! Smettila di piangere, Nanami!
NANAMI: [PENSA] Mi si stringe il cuore.

22.png
NANAMI: [PENSA] E’ proprio perchè ci stiamo lasciando dietro così tante cose che abbiamo amato… che dobbiamo trovare la felicità. Dobbiamo andare avanti e vivere una vita gioiosa. Giusto, Tomoe…?
KURAMA: hey, Spirito di Volpe! Sei un bastardo, non ti azzardare a guardarmi dall’alto in basso!
TOMOE: mi fai pena! Inizierai una vita di astinenza circondato dal nulla se non da uomini… ed io? Io me la spasserò con Nanami per il resto dei miei giorni! Scommetto che stai ribollendo dalla gelosia!!
[SUONO] Singhiozzo
KURAMA: idiota, non mi sottovalutare! Hey, serpe, sei già fuori dal gioco?
[SUONO] Singhiozzo
TOMOE: la serpe è andata.
NANAMI: [PENSA] GIUSTO, TOMOE?

23.png
NANAMI: [PENSA] E’ la nostra ultima notte al tempio Mikage! Cosa diavolo stanno facendo questi tre idioti ubriachi fradici? Se domani avranno il post-sbornia, li ucciderò!
KURAMA: pensi di poter diventare umano, senza avere alcun pensiero? Ascoltami, vivere nel mondo umano è… UNA COSA INCREDIBILMENTE DIFFICILE DA FARE. CHE DIAVOLO E’ QUESTO GATTO MANEKI*? SEI PER UNO STILE DI VITA SEMPLICE?
TOMOE: sembra che tu stia trattenendo un sacco di stress, Tengu.
KURAMA: hey, Mizuki, è il nostro ultimo giorno insieme… digli qualcosa anche tu!
MIZUKI: io…
[* Il gatto Maneki è il denaro d’oro che era stato regalato da Mikage a Tomoe per risolvere i loro problemi economici]

24.png
MIZUKI: mi piaci davvero, Tomoe-kun. Quindi… Sono contento che sia tu a prendere Nanami con sè.

25.png
TOMOE: … grazie.
NANAMI: [PENSA] La nostra ultima notte al tempio Mikage…

26.png
NANAMI: [PENSA] E’ piena di tranquillità e calore. In questa stanza, la prima che abbia potuto davvero chiamare “mia”, non mi sono mai sentita  sola, anche quando ero per conto mio… perchè questa era la mia casa.
[SUONO] Toc Toc
MIKAGE: Nanam-san, posso parlarti un attimo?
NANAMI: Mikage-san! Entra pure!
MIKAGE: mi dispiace così tanto, il tuo matrimonio sarà domani e Tomoe e gli altri sono ubriachi fradici.
NANAMI: non preoccuparti, sono impegnata con i miei preparativi!

27.png
MIKAGE: hai… delle preoccupazioni che ti affliggono? Domani sarà una giornata impegnativa, se c’è qualcosa che ti preoccupa fai pure affidamento su di me. Domani è il tuo giorno… potrei chiamare il tuo papà disperso da tempo, se tu lo volessi.
NANAMI: sai dove si trova mio padre?
MIKAGE: localizzare una singola persona, non è un grosso problema per una divinità. Mi piacerebbe trascorrere l’ultima notte con i genitori della sposa, ma mi sembrava che lui si stesse godendo la sua vita per conto suo e così ho perso la mia occasione di parlargli.

28.png
NANAMI: …non fa nulla.
MIKAGE: se volessi vederlo…
NANAMI: no… allo stesso modo in cui mio padre ha le sue cose da custodire, io ho le mie. Mi aspetta una lunga vita. Lascerò alla me adulta il compito di vedersela con lui.

29.png
MIKAGE: … capisco.
NANAMI: Mikage-san, sei il tutore di Tomoe. Ecco perchè, per me, in questo momento, sei come un padre. Per favore, prenditi cura di Mizuki per me.

30.png
NANAMI: [PENSA] Ho amato tutti, e tutti, di conseguenza, mi hanno corrisposta. Hanno vegliato su di me con gentilezza e mi hanno sostenuta. E adesso mi accompagnano fuori e mi guardano andare via, in questo modo. Sono stati tutti quanti la mia famiglia.
[PARLA] Ti ringrazio, dal profondo del mio cuore, per tutto ciò che hai fatto.

[Prossimo capitolo: 2 Maggio 2016]

*COMMENTO: come già detto, troviamo un inutile questo capitolo. Diciamo che serve più ad esprimere i sentimenti di ognuno di loro… cosa che credo fosse già chiara a tutti noi. Non è stato realizzato alcun coloring poichè non abbiamo trovato scene particolarmente belle da colorare! Vi aspettiamo a commentare con noi in pagina!

©Crediti: traduzione a cura di ~Nanami; revisione a cura di »Hanae.; editing a cura di ~Nanami.

 

♥ Kamisama Kiss – Capitolo 146 ♥

Kamisama Hajimemashita di ©Julietta Suzuki

©Thanks for scans ~ HERE

L’opera in questione è appartenente a Suzuki Julietta, così come tutti i personaggi in essa contenuti. Il nostro intento non è in alcun modo ricollegabile alla violazione dei diritti d’autore. La traduzione da noi svolta non è a scopo di lucro. Non modifichiamo nessuna scan per rispetto dei diritti e poichè è una nostra personale traduzione sul nostro blog. Traduciamo per passione e da “dilettanti” e consigliamo sempre di acquistare il manga nelle fumetterie.


Capitolo 146 di Kamisama Kiss. Capitolo dedicato ai preparativi del matrimonio e ad una STUPENDISSIMA ship! Chi saranno? Buona lettura! Il prossimo uscirà in Giappone il 20 Aprile insieme al 3 OAD del passato.

 


ITALIANO:

  • Non “rubare” le nostre colorazioni per postarle in altri social.
  • Non modificare le nostre colorazioni.
  • Non rubare la nostra traduzione.

ENGLISH:

  • Don’t steal our colorings and don’t re-post them in another social.
  • Don’t modify our colorings.
  • Don’t steal our translation.

KAMISAMA KISS – CAPITOLO 146

1.png
KURAMA: [PENSA] La mia città natale è una posto pieno di uomini che credono che un uomo debba essere coraggioso ed eroico e rispettano altri severi valori.

2
KURAMA: [PENSA] Non è un posto in cui i deboli possono vivere facilmente. [PARLA] Come va? C’è qualcuno a casa?

3.png
MIZUKI: arrivo! Oh, sei tu Tengu-kun!
KURAMA: c’è Nanami?
MIZUKI: è nel giardino sul retro. Hai portato di nuovo del buon cibo?
KURAMA: no, oggi sono a mani vuote.
MIZUKI: e allora perchè diavolo sei qui?
KURAMA: seriamente? Sono qui per dirvi una cosa. Sono perfino venuto fin qui, nel più remoto e profondo posto tra le montagne, solo per un dirvelo.
MIZUKI: un annuncio?
KURAMA: esatto.

4.png
KURAMA: ho deciso di ritornare sul Monte Kurama. Questa è la novità.

5.png
MIZUKI: è tutto?  Così il figlio ribelle ritorna finalmente a casa.
KURAMA: zitto.
MIZUKI: pensavo tu fossi qui per congratularti con Nanami per il suo fidanzamento.
KURAMA: NANAMI STA PER SPOSARSI?
MIZUKI: esatto. Con Tomoe, ovviamente. Avranno la loro cerimonia di matrimonio al tempio Mikage, prima che Tomoe diventi un umano.

6.png
NANAMI: volate! E per favore consegnate questi inviti a tutti!

7.png
NANAMI: [NARRA] Carissimo/a amico/a, come stai trascorrendo questa stupenda giornata in cui si può vedere la fioritura primaverile?

8.png
DONNA: Signorina Kayako, la tua pelle sembra molto più sana in questi giorni.
KAYAKO: ho deciso di non strafare e di prendermi cura del mio corpo.
DONNA: oh, ma non sei ancora giovane?
KAYAKO: se non ci si prende cura di se stessi, come è possibile prendersi cura degli altri?
SUONO: FLAP FLAP
KAYAKO: ??? Che succede? E’ irritante…

9.png
NANAMI: [NARRA] In questa occasione, vorremmo informarti che la nostra decisione di vivere insieme come umani è diventata ancora più forte  e abbiamo deciso di tenere la nostra cerimonia di nozze nell’ultimo giorno come Ayakashi.
NISHIKI: preparati, Shiranui!
SHIRANUI: non puoi battermi, Nishiki-sama!

10.png
SUONO: UWOOO
AOI: ho una novità! E’ arrivata una lettera dal tempio Mikage!!!
NISHIKI: ho vinto! Bel tempismo, Aoi!
AOI: prego! E’ arrivato un invito di nozze da Nanami-sama del tempio Mikage!

11.png
NISHIKI: da Nanami?
NANAMI: [NARRA] Perciò abbiamo deciso di tenere una piccola festa per tutti coloro che ci hanno supportato, in segno di gratitudine e anche come nostro addio.
SUKUNA: STANNO PER FARE COSA?! Da quando questi due stanno insieme?!?
KAMEHIME: sei parecchio ottuso, non è vero tesoro? Un matrimonio sulla terra ferma… non vedo l’ora di assistervi!

12.png
KAMEHIME: sono sicura che Nanami è diventata una splendida donna.
NANAMI: [NARRA] So che tutti voi avete molti impegni da rispettare, ma spero possiate trovare del tempo e onorarci con la vostra presenza durante la festa.

13.png
SUIROU: non è altro che Nanami ad invitarci al suo matrimonio. Dobbiamo assolutamente partecipare. Giusto, Jirou? Dov’è andato? Hey, Jirou!
BOTANMARU E GLI ALTRI BIMBI-TENGU: grande fratello Suirou! Vogliamo venire anche noi alla cerimonia!
SUIROU: mi sembra giusto. Dovresti visitare il mondo esterno. Dopotutto, uno di voi potrebbe essere scelto come Quarto Capo del Monte Kurama.
BOTANMARU: Quarto Capo?

14.png
SUIROU: a breve dovremo risolvere questa importante questione  e utilizzare saggiamente il nostro tempo per scegliere quale Tengu diventerà il prossimo Soujoubou.
BOTANMARU: ma… fratello Suirou! Non dovrebbe essere il fratello Shinjurou (Kurama) a diventare il Quarto Capo?
SUIROU: Shinjuro ha altre questioni di cui deve occuparsi.
NANAMI: [NARRA] Ami-chan!
AMI: [PENSA] Nanami-chan!

15.png
LETTERA DI NANAMI: Il 12 Maggio, nel nostro ultimo giorno come studenti, Tomoe ed io diventeremo umani. Mi piacerebbe ringraziarvi tutti, così quel giorno terremo una piccola cerimonia di matrimonio… Mi dispiace sorprenderti con una tale notizia improvvisa. Sarei veramente felice se venissi.
AMI: Nanami-chan… sei diventata una donna straordinaria.
MAMMA DI AMI: esco per un pò, Ami!
AMI: ok. [PENSA] Lei è sempre stata una ragazza che sa cosa vuole e non si fa spaventare da nulla. E’ dinamica e molto positiva. Sento che rispetto a lei io sto restando indietro.
16.png
AMI: anche io devo lavorare sodo! [PENSA] Conosco un lato di Kurama, che nessun altro conosce. Sono speciale per lui.
SUONO: VIBRAZIONE
SCHERMO DEL CELLULARE: da Kurama-kun: “Come stai? Possiamo vederci?”
AMI: [PENSA] Non volevo far pressione con i miei sentimenti nei suoi confronti… e pensavo che fosse meglio aspettare che fosse lui a venire da me. Ma non è sufficiente… la prossima volta che mi si presenterà l’occasione, devo…

17.png
AMI: [PENSA] Devo smetterla di essere una tartaruga lenta e superare le mie paure.
NEWS: è stato annunciato che uno dei nostri più amati idol, improvvisamente si rititerà dalla scena. Il cantante popolare Kurama, ha annunciato il suo ritiro dal mondo dello spettacolo. La sua agenzia ha…
AMI: [PENSA] Kurama-kun…?!
KURAMA: Ami-chan! Perdonami per averti chiamato improvvisamente.

18.png
SUONO: HUFF, HUFF.
AMI: Ku… Kurama-kun!
KURAMA: ho pensato che incontrarci qui ci avrebbe dato un pò di privacy. Ma non c’era bisogno che corressi, lo sai? Avrei aspettato tutto il giorno, se necessario.
AMI: ho visto la notizia…! Sembra che tu ti stia ritirando dal mondo dello spettacolo!
KURAMA: esatto.
AMI: a quanto pare non potrò più vederti in TV… ma sembra che tu abbia preso la tua decisione. [PENSA] No! Non è ciò che voglio veramente dire!

19.png
AMI: [PENSA] Perchè ti stai ritirando? Perché mi lasci sola? Sono così triste! Ho amato tutte le tue canzoni e le tue fictions.
KURAMA: si… una cosa del genere.
AMI: [PENSA] Va sempre in questo modo. Ogni volta che mi trovo di fronte a Kurama-kun, divento nervosa e non riesco a trasformare i miei sentimenti in parole. E’ per questo che non vado bene… anche se allora*… sono riuscita esattamente a dirgli come mi sentivo.
*(si riferisce al capitolo 111)
20.png
KURAMA: ritornerò a casa. Ecco perchè l’umano Kurama andrà in pausa.
AMI: ritorni a casa? Intendi, che farai ritorno nel mondo degli yokai?
KURAMA: si… la mia casa è nel profondo delle montagne, ed è mio padre, il Soujoubou che governa su centinaia di Tengu. Lui è molto vecchio ormai, e per il bene della montagna dobbiamo scegliere un candidato che diventerà il suo successore.

21.png
KURAMA: in teoria sarei io quello in cima alla lista dei candidati, ma non sono quel tipo di uomo. Così ho deciso che sarò colui che sceglierà il Quarto Soujoubou… e finchè non avrò portato a termine questo compito, lavorerò al Monte Kurama.
AMI: [PENSA] Sta andando via…

22.png
AMI: [PENSA] Sta ritornando sulla montagna. [PARLA] Che bella notizia!
KURAMA: per me non tanto, sarà una gran seccatura.
AMI: avere un obiettivo significa avere un posto a cui appartenere. Hai trovato il posto a cui appartieni nella tua città di nascità, nel mondo umano succede lo stesso… Quando si trova la propria vocazione, ci si dedica ad essa. Per questo posso dirti che è una notizia meravigliosa per te.

23.png
AMI: in più, è passato così tanto tempo dall’ultima volta in cui mi hai parlato di questo genere di cose. Sono veramente felice che tu me l’abbia confidato. Possiamo sempre incontrarci anche se ritornerai a casa, vero?

24.png
KURAMA: non credo sia possibile.
AMI: non… tornerai…?
KURAMA: non lo so. Visto che prenderò parte al processo di selezione, devo anche far crescere i corvi più piccoli e se tieni in considerazione anche i Tengu che presto nasceranno… non so quanti anni potrebbero volerci. Per questo ho deciso di dirtelo nella maniera più appropriata.

25.png
KURAMA: ci vediamo alla cerimonia di diploma.
AMI: [PENSA] Quello è il giorno in cui Nanami-chan si sposa, lo sai? E’ il giorno in cui uno yokai e un’umana staranno insieme. Quindi… [PARLA] Andrebbe bene se… io ti aspettassi? [PENSA] Anche io…

26.png
KURAMA: non puoi…
AMI: perché non posso…?
27.png
AMI: no. [PENSA] Se non mi spingo oltre, se non lo faccio ora… se non dico ciò che sento, il cammino di fronte a me svanirà!
KURAMA: perdonami, Ami…
AMI: KURAMA-KUN!!!

28.png
AMI: posso anche sembrare una tartaruga mentre Nanami è la lepre laboriosa che mi lascia indietro, ma anche se sono lenta, sono una tartaruga che continuerà ad andare avanti!

29.png

coloring146.jpg
AMI: io ti aspetterò! Quindi vedi di tornare, Kurama-kun!!!

30.png
AMI: sicuramente lo farò, ti aspetterò!!! [PENSA] Questo è il cammino che mi ha mostrato Nanami-chan.
KURAMA: [PENSA]… oh andiamo, ti ho detto di non farlo…
AMI: [PENSA] Va avanti e aspettami al traguardo, Nanami-chan.

[Prossimo capitolo: 20 Aprile 2016]

*COMMENTO: capitolo dolcissimo ma leggermente amaro per il ritorno di Kurama-kun nella sua città natale. Speriamo che lui ed Ami possano incontrarsi nuovamente in un futuro. Adesso non ci resta che aspettare l’attesissimo matrimonio dei nostri 2 protagonisti… ricordiamo che il prossimo sarà il 3 ultimo capitolo dell’opera. Ebbene… siamo tristi. Vi aspettiamo numerose a commentare il capitolo in pagina!

©Crediti: traduzione a cura di ~Nanami; revisione a cura di »Hanae.; editing a cura di ~Nanami; coloring a cura di »Hanae.

 

♥ Kamisama Kiss – Capitolo 145 ♥

Kamisama Hajimemashita di ©Julietta Suzuki

©Thanks for scans ~ HERE

L’opera in questione è appartenente a Suzuki Julietta, così come tutti i personaggi in essa contenuti. Il nostro intento non è in alcun modo ricollegabile alla violazione dei diritti d’autore. La traduzione da noi svolta non è a scopo di lucro. Non modifichiamo nessuna scan per rispetto dei diritti e poichè è una nostra personale traduzione sul nostro blog. Traduciamo per passione e da “dilettanti” e consigliamo sempre di acquistare il manga nelle fumetterie.


Capitolo 145 di Kamisama Kiss. Capitolo dedicato a Tomoe e Nanami e al loro futuro… ma… colpo di scena. Cosa combinerà il nostro Tomoe? Preparatevi ad una Nanami splendente! Cosa succederà? Il prossimo esce in Giappone 4 Aprile!

 


ITALIANO:

  • Non “rubare” le nostre colorazioni per postarle in altri social.
  • Non modificare le nostre colorazioni.
  • Non rubare la nostra traduzione.

ENGLISH:

  • Don’t steal our colorings and don’t re-post them in another social.
  • Don’t modify our colorings.
  • Don’t steal our translation.

KAMISAMA KISS – CAPITOLO 145

1.JPG
NANAMI: [pensa]KYAAA! Aspetta! Dove mi stai portando…?! Aspetta!
AOTAKE: lì non posso seguirti. Devi proseguire da sola.
NANAMI: [TESTO LATERALE]KYAAA! Ouch! [parla]Dove sono?

2.JPG
SIGNORA: questo è lo spogliatoio di Lady Himemiko, la “Crane Chamber”. Benvenuta, Nanami-sama.

3.JPG
NANAMI: huh? Cos…
SIGNORA PESCE 1: oh mio… sei semplicemente adorabile! Sei la divinità umana, Nanami-sama?
SIGNORA PESCE 2: colei che Himemiko-sama adora?
SIGNORA PESCE 3: colei, il cui fato è legato allo Spirito di Volpe?
SIGNORA PESCE 4: la legendaria umana che è riuscita ad abbattere il muro tra gli umani e gli Ayakashi, e li ha realizzato il suo amore?
SIGNORA PESCE 5: colei che ha quell’ostinato Spirito di Volpe ai suoi piedi, alla tenera età di diciotto anni?
NANAMI: penso… che la storia sia stata pesantemente esagerata. Perchè sono stata portata qui…?
4.JPG
SIGNORA: perchè? Non è ovvio? Mia signora, per Himemiko-sama tu sei un’altra stella nel cielo.
NANAMI: io? Una stella?
SIGNORA: dovremmo esercitare le nostre massime competenze e renderti la stella più luminosa dell’universo!
NANAMI: CO… COS……….!

5.JPG
TOMOE: Himemiko! Dove hai portato Nanami?!
HIMEMIKO: che bisogno c’è di preoccuparsi? Non farei mai del male a Nanami, in alcun modo.
TOMOE: …
[SUONO]BAM!
UOMO PESCE: Himemiko-sama!
6.JPG
UOMO PESCE: Himemiko-sama! C’è giunta voce che la divinità umana si trova qui!
HIMEMIKO: Nanami non è qui. L’unico che è con me è Tomoe, il famiglio del tempio Mikage.
TOMOE: esattamente, sono solo io. E ora come ora, abbiamo un importante discussione riguardo l’amicizia tra Tatara Numa e il tempio Mikage.
UOMO PESCE: oddio, perdonatemi se non vi ho dato il benvenuto in maniera appropriata!
HIMEMIKO: per favore, non interromperci ulteriormente.
UOMO PESCE: ovviamente, non lo farò.

7.JPG
UOMO PESCE: Himemiko-sama… sebbene lei sia una divinità, dovreste ricordare che è una donna umana. Da adesso in poi, per favore… non dimentichi che ha promesso che non si sarebbe fatta più coinvolgere dagli umani.
TOMOE: che succede?
HIMEMIKO: in seguito alla notizia del bambino di Kota, sono stata sollecitata a tagliare tutti i rapporti con gli umani.
TOMOE: e quindi… non puoi metterti in contatto con Kotarou, capisco…
HIMEMIKO: le relazioni tra gli umani e gli Ayakashi sono proibite… ecco perchè…
8.JPG
HIMEMIKO: … vorrei tenere una cerimonia di nozze e benedire la nuova vita che inizierete.
TOMOE: una cerimonia?
HIMEMIKO: diventereste la prima coppia umano-Ayakashi a sposarsi! Se lo farete, il popolo di Numa sicuramente… sarà più comprensivo.
TOMOE: …quindi è questo ciò a cui stai mirando. Lasciati ricordare che sono contro il matrimonio tra Ayakashi e umani.
HIMEMIKO: guarda chi sta parlando.
TOMOE: non stò dicendo che così tanto amore non dovrebbe essere appagato, ma non è il modo in cui andrebbe realizzato. Per me, realizzare il proprio amore significa…

9.JPG
TOMOE: …camminare nel percorso della vita insieme alla persona amata.
SIGNORA: bene, cosa ne pensi Nanami-sama?
NANAMI: bellissimo! [TESTO LATERALE]Questo Kimono lo è.
SIGNORA: è un classico kimono cerimoniale bianco. Ma ne abbiamo altri!

10.JPG
NANAMI: ma… perché lo state facendo?
SIGNORA: tutti questi vestiti matrimoniali, sono vestiti che Himemiko-sama ha preparato per il suo atteso matrimonio con Kotarou.
NANAMI: Himemiko li ha…?
SIGNORA: si. Ci sono un sacco di donne tra il popolo di Numa che supportano l’amore illegittimo di Himemiko-sama.
NANAMI: … capisco. [pensa]Himemiko stà ancora pensando seriamente al matrimonio con Kotarou-kun. Poco a poco, andando avanti…
SIGNORA: ti sta benissimo! Dovremmo mostrarlo anche a Tomoe-dono!
NANAMI: anche a Tomoe?!
11
SIGNORA: Nanami-sama, stai andando tra le braccia del tuo amato, vestita meravigliosamente di bianco, no? Quanto sei fortunata! Vieni, vieni! Andiamo!

12.JPG
HIMEMIKO: ognuno di noi vede l’amore in diverse forme. Non mi importa se il nostro modo di pensarla sia diverso dal tuo, Spirito di Volpe. Il nostro amore non è stato benedetto. E’ stato solo condannato. Ma Nanami è accettata da tutti, e sarà sicuramente benedetta da tutti. Capisci…

13.JPG
HIMEMIKO: … quanto questo sia bello ed incantevole, Spirito di Volpe?
[SUONO] DON DON
SIGNORA: Nanami-sama è pronta!
14.JPG
HIMEMIKO: vorrei che Nanami fosse felice.

15.JPG
NANAMI: Grazie per avermi prestato i tuoi vestiti, Himemiko!
HIMEMIKO: Prego. Sei bellissima, Nanami. Giusto, Spirito di Volpe?
TOMOE: … già.

16.JPG
SIGNORA: Nanami-sama, questo è da parte nostra. Congratulazioni. Che tu e Tomoe possiate vivere felicemente per sempre.
NANAMI: ti ringrazio!

17.JPG
HIMEMIMO: una sposa che è stata benedetta e che può sorridere dal profondo del cuore… è la vera immagine della felicità.

18.JPG
TOMOE: [pensa]Già…
NANAMI: Tomoe! S… Stò bene?
TOMOE: sei bellissima.

19.JPG
SIGNORA: okay! E’ arrivato il momento di provare il prossimo outfit! Abbiamo ancora un sacco di abiti da sposa! Stiamo parlando di ciò che indosserai nel tuo giorno più importante quindi non devi prendere alcuna decisione affrettata!

20.JPG
[SUONO]WHEEZE, WHEEZE, WHEEZE!
TOMOE: il quinto era il migliore.
NANAMI: e quale di questi era il quinto? Avrei dovuto portare la mia macchina fotografica con me… [TESTO LATERALE]Per conservare le foto come ricordi…
TOMOE: [pensa]Non ho nemmeno pensato a tenere una cerimonia matrimoniale, ma… [parla]Non mi importa se la facciamo.
NANAMI: uh?

21.JPG
TOMOE: Una cerimonia di nozze.
NANAMI: davvero? Perchè hai cambiato improvvisamente idea?
TOMOE: beh, una parte di me vuole mostrare al mondo quanto tu sia splendente,

22.JPG
TOMOE: ma molto più importante è perchè vorrei vederti ancora sorridere felicemente così.
HIMEMIKO: Spirito di Volpe! Prima che tu decida di voler tenere il matrimonio, non c’è qualcosa di ancora più importante che dovresti dire?

23.JPG

145color.jpg
TOMOE: l’ho già detto una volta, ma probabilmente non se ne ricorda.

24-25.JPG
TOMOE: per favore, sposami Nanami.
NANAMI: si! [pensa] E’ come camminare in una morbida strada innevata. Il futuro prende forma.

26.JPG
MIZUKI: Mikage-sama, questa è la mia ultima creazione.
MIKAGE: è fantastica, come sempre.
MIZUKI: [TESTO LATERALE] Yay!
MIKAGE: è quasi passato 1 anno da quel giorno.
MIZUKI: il giorno in cui Ookuninushi fece la sua promessa, giusto? A quel tempo tu l’hai fermata ma da quel giorno Nanami ha iniziato ad affrontare il futuro a testa alta.
MIKAGE: si, non ho alcun motivo di fermarla questa volta.

27.png
MIZUKI: è… così…mi sento così solo!! [CHE NOVITA’!!!!]
MIKAGE: ahahah! [TESTO LATERALE] Fa male.
MIZUKI: non sarò parte del futuro di Nanami.
MIKAGE: questo non è vero! Il destino è qualcosa che gira.

28.JPG
MIKAGE: sebbene le vostre strade potrebbero dividersi, non significa che sia giunta la fine. Il tempo scorrerà, e c’è la possibilità che le vostre strade possano incontrarsi ancora una volta. Abbi fede nel destino.
29.JPG
MIZUKI: Che sia proprio un dio con il potere di unire le persone a dirmi questo… mi fa sentire meglio. [pensa] Anche se le nostre strade si divideranno, un giorno si re-incontreranno di nuovo.

30.JPG
MIZUKI: [pensa]E quando verrà quel giorno…

[Prossimo capitolo: 4 Aprile 2016]

*COMMENTO: avevamo ragione, aria di matrimonio!!! *_* E siamo super contente… chissà cosa succederà nel prossimo capitolo! Finalmente Tomoe le ha nuovamente chiesto di sposarlo! (se non ricordate, la prima volta era nel passato… Tomoe chiese a Nanami di sposarlo, già una volta!) Chissà come sarà il matrimonio! Non vediamo l’ora! Peccato… manchino pochissimi capitoli alla fine. Venite a commentare questo capitolo nella nostra pagina! Vi aspettiamo!

©Crediti: traduzione a cura di ~Nanami; revisione a cura di »Hanae.; editing a cura di ~Nanami; coloring a cura di »Hanae.